Gnocchi di Patate Viola con Sugo di Zucca, Peperoncino e Cozze


INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 kg Patate viola
240 g farina
50 g olio
2 albumi
qb farina per la spianatoia
1,5 kg cozze
3 spicchi aglio
1 peperoncino
prezzemolo
250 g zucca cotta al forno
olio extravergine d'oliva
sale

TEMPO

60
MINUTI

DIFFICOLTA'

piuCucina

Preparazione

Preparazione

Gnocchi: lavate le patate e lessatele in acqua salata. Scolatele, pelatele e passatele nello schiacciapatate.

Alle patate schiacciate aggiungete gradualmente la farina (la quantità di farina è indicativa, aggiungetene poca alla volta, per avere la possibilità di valutare quando l’impasto diventa morbido e lavorabile), l’olio e gli albumi impastando con rapidità senza snervare la massa.

Sul tagliere infarinato stendete il composto in lunghi filoncini e tagliateli a pezzetti. Passate gli gnocchi sui rebbi di una forchetta. Poneteli su dei vassoi di cartoncino spolverizzati con farina.

Sugo: lavate le cozze e mettetele in un tegame sul fuoco con due spicchi d’aglio, incoperchiate e lasciatele aprire. Sgusciatele e conservate l’acqua di cottura dopo averla filtrata.

In un altro tegame versate 4 cucchiai d’olio, l’aglio restante e il peperoncino. Imbiondite l’aglio e sfumate con il fondo di cottura delle cozze. Cuocete per 5 minuti prima di aggiungere le cozze, poi spegnete il fuoco.

Portate a bollore abbondante acqua salata e buttate gli gnocchi. Scolateli quando saliranno a galla e passateli in padella con il sugo di vongole a cui aggiungerete i cubetti di zucca. Decorate con prezzemolo e servite.