Krapfen di Patate Dolci


INGREDIENTI PER 10/12 PERSONE

250 g di patate varietà dolce lessate
770 g di farina Manitoba
150 g di latte a temperatura ambiente
35 g di lievito di birra
90 g di burro
2 uova
250 g di crema pasticciera alla vaniglia
1 bustina di vanillina
latte per pennellare
olio per friggere
zucchero semolato grosso per completare

TEMPO

60
MINUTI

DIFFICOLTA'

piuCucina

Preparazione

Preparazione

Stemperate il lievito in 50 g di latte tiepido con un cucchiaio di zucchero, poi unitelo a 50 g di farina. Lasciate lievitare per 15 minuti.

Ponete la farina rimasta in una ciotola, apritela a fontana e unite le patate sbucciate e schiacciate, il sale, l’impasto lievitato, il latte, lo zucchero rimasto e la vanillina. Amalgamate un uovo alla volta, poi il burro morbido. Lavorate l’impasto per 10 minuti, quindi trasferitelo in una ciotola, proteggetelo con pellicola per alimenti e lasciatelo lievitare per 2 ore.

Rilavorate energicamente la pasta e, con il mattarello infarinato, stendetela sulla spianatoia. Con un tagliapasta di Ø 8 cm incidete  tanti dischi.

Farcite la metà dei dischi con un cucchiaino di crema pasticciera alla vaniglia.

Pennellate i bordi della pasta con un poco di latte freddo e sovrapponete altri dischi, premendo sui bordi per farli aderire bene.

Proteggete i krapfen con un canovaccio e lasciateli riposare per 30/40 minuti (fino al raddoppio del volume), poi friggeteli in olio caldo ma non troppo bollente, per poter cuocere bene la pasta. Una volta dorati, scolateli e passateli nello zucchero semolato.